domenica 5 giugno 2016

SE L'AVVOCATO E' STUPIDO

 Risultati immagini per passeggeri notturni

In attesa degli esiti del primo turno delle elezioni amministrative, mi sono goduto il ponte del 2 giugno staccando dal mondo delle notizie e del blog, dedicandomi a cose amene come il tennis, amici a 4 zampe, anche a due, e finendo il libro di brevi racconti e riflessioni di Carofiglio, intitolato Passeggeri Notturni.
Avevo già riportato un passo dello stesso dedicato alla Confessione, considerata, a torto, la Prova Regina della colpevolezza. Perché lo sia, meglio essere certi del modo in cui la si sia ottenuta (senza considerare casi come quello di Misseri, dove si cerca, in maniera paticciata, di difendere i propri cari). 

In un altro passaggio, Carofiglio, che nella vita precedente ha fatto il PM (pare pure piuttosto cattivo, a differenza di come lo si potrebbe immaginare leggendolo) , racconta aneddoti divertenti su certi controinterrogatori condotti da avvocati nei confronti dei periti. 
Prima avvertenza : l'anedottica è tratta dalla rivista dei verbali processuali del Massachussets, USA, e quindi noialtri italici, nel sorridere leggendo, possiamo pensare :
1) noi italiani siamo meglio
2) in America gli avvocati non sono solo i difensori, ma anche quelli dell'accusa, quindi le domande poco argute che vediamo rivolgere potrebbero essere state tranquillamente svolte dai rappresentanti dello Stato...
Leggiamo :

Avvocato : Si ricorda l'ora in cui ha esaminato il corpo ?
Perito : L'autopsia è iniziata intorno alle 20,30
Avvocato : E il signor Dennington era morto ?
Perito : No era sdraiato sul tavolo desideroso di sapere perchè gli stavo facendo un'autopsia


Avvocato : Dottore, prima di eseguire l'autopsia, ha controllato il battito cardiaco ?
Perito : No
Avvocato : Ha controllato la pressione del sangue ?
Perito : No
Avvocato Ha controllato se respirasse ?
Perito : No
Avvocato : Allora è possibile che il paziente fosse vivo quando ha cominciato l'autopsia ?
Perito : No
Avvocato : Come può esserne così sicuro dottore ?
Periro : Perchè il suo cervello era in un contenitore sulla mia scrivania
Avvocato : Ma è tuttavia possibile che il paziente possa essere stato ancora vivo ?
Perito : Ora che ci penso, sì, è possibile che fosse vivo e che stesse facendo l'avvocato da qualche parte

Ovviamente la prima reazione è sorridere.
La seconda, mia personale, è una domanda : ma un perito potrebbe mai rispondere con tanto sarcasmo, pure assolutamente comprensibile e condivisibile di fronte a tanta pervicace stupidità, se quelle domande gli venissero fatte dal rappresentante dello Stato, da noi il PM ? 
Temo che personaggi simpatici e liberi di pensiero e parola come il dottor Pasquano, assai diretto nel rispondere ai quesiti del bravo Montalbano, sia più facili trovarli sui libri che nelle ossequiose aule di tribunale. 

 Risultati immagini per AVVOCATO IN CONTROESAME

1 commento:

  1. Risposte simili nel sistema della giustizia USA possono tranquillamente sfociare in un'accusa pesante, ovvero "Contempt of Court" che più o meno e genericamente è una seria mancanza di rispetto quando non addirittura offesa o peggio della corte. Vero anche che di solito un giudice che ravvisi il "contempt"
    di solito da almeno un primo avvertimemnto e si sa che ci sono sempre state eccezioni d'ogni genere, insomma, un popolo mediammente più "disinvolto" e meno "formalista" di noi ha introdotto un po' di questa sua elasticità-libertà, tanto di costumi quanto verbale anche nella corte.

    Da noi, col nostro sistema sostanzialmente ingessato e data la seriosità (spesso del tutto fuori luogo) delle toghe, non credo che porterebbe davvero lontano.

    Pur con tutti i suoi difetti, preferirei un sistema giudiziario italiano che prenda da quello americano, ma dubito che i nostri magistrati sarebbero disposti a mollare di un centimetro quelle che sono le loro intoccabili prerogative, l'infallibilità (supposta, molto supposta) in primis, per cui la "lesa maestà" può essere nascosta in ogni mezza parola, magari anche in un'espressione del volto.


    Leno

    RispondiElimina